Ambiente

Basilicata, in arrivo gli indennizzi per il maltempo del 2013

Li ha stanziati la Regione che ha già approvato le graduatorie provvisorie

La Regione Basilicata si appresta a pagare gli indennizzi agli agricoltori colpiti da eventi meteo estremi nell’ottobre 2013, e alluvionati nei mesi di novembre e dicembre dello stesso anno. La Giunta regionale della Basilicata ha già approvato le graduatorie provvisorie relative agli eventi eccezionali dell’ottobre e ha in pista le graduatorie per l’alluvione di novembre-dicembre. ”Un altro impegno mantenuto, rispetto ai pagamenti in ritardo dei danni da calamità degli anni precedenti –  fa sapere l’assessore alle Politiche agricole e forestali della Basilicata, Luca Braia – nel riparto delle risorse appostate e complessivamente accreditate dal Fondo di solidarietà nazionale alla Regione Basilicata, sono stati approvati dalla Giunta regionale gli elenchi provvisori per il riconoscimento degli eventi calamitosi eccezionali, riconosciuti dal Mipaaf, dell’ottobre 2013, che saranno pubblicati sul prossimo Bollettino ufficiale regionale. Nelle prossime settimane saranno pubblicati anche gli elenchi provvisori dei due bandi relativi alle alluvioni che interessarono le province di Potenza e di Matera, investendo soprattutto l’areale del Metapontino, tra il 30 novembre e il 2 dicembre 2013″ .  Sono 300 le istanze ammesse e finanziabili, sulle 401 pervenute dalle imprese agricole, per il ristoro dei danni causati dalle piogge alluvionali del 6-7 ottobre 2013 in provincia di Matera, con un contributo provvisorio ammesso di oltre 745mila euro pari a una percentuale provvisoria del 6,1%.   Risulta inoltre ammessa e finanziabile l’istanza riservata al Consorzio di bonifica di Bradano e Metaponto con un contributo provvisorio ammesso di circa 40mila euro.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi