Cronaca

A Maratea scoperto evasore totale

 Il legale rappresentate di una societa’ di capitali che opera nel settore pubblicitario e’ stato denunciato all’autorita’ giudiziaria, a Maratea, dopo indagini della Guardia di Finanza che gli hanno fatto assumere “la qualita’ di evasore totale”. I militari delle fiamme gialle hanno accertato un giro
d’affari pari a oltre 300 mila euro. Tutto e’ cominciato con il controllo di un veicolo allestito con una cosiddetta “vela” per pannelli pubblicitari, che promuoveva attivita’ turistico-ricettive a Maratea, guidato dallo stesso
rappresentante legale della societa’. I finanzieri hanno scoperto che la societa’ non aveva presentato dichiarazioni fiscali nel 2016 e nel 2017. La verifica fiscale ha permesso di ricostruire il giro d’affari della societa’ e i riscontri con gli operatori commerciali che avevano fatto pubblicita’ alle loro attivita’ ha permesso di superare l’occultamento dei documenti contabili da parte dell’imprenditore che ha evaso il fisco. Nei suoi confronti le accuse sono di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi e occultamento di scritture contabili e documenti di cui e’ obbligatoria la conservazione. 

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi