Cronaca

A Scanzano Jonico insediata la Commissione di accesso antimafia

Da stamane si è formalmente insediata presso il Comune di Scanzano Jonico la Commissione di accesso antimafia. L’organismo, secondo quanto stabilito dell’art. 143 del decreto legislativo  267/2000, è composto da vice prefetti, funzionari di prefettura e funzionari delle forze dell’ordine. Avrà il compito di  verificare l’eventuale infiltrazione e/o condizionamento di tipo mafioso all’interno del Consiglio Comunale, nonché degli uffici.  Al termine dei lavori, redigerà una relazione diretta al Prefetto che, a sua volta, invierà un rapporto al Ministro dell’Interno, affinché valuti l’opportunità di giungere o meno ad uno scioglimento.   Intanto l’ amministrazione comunale di Scanzano Jonico, fa sapere che “ in maniera legale, legittima e trasparente, offrirà la massima collaborazione affinché la commissione svolga al meglio il proprio lavoro”.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi