Cronaca

All’Oncologia dell’ospedale di Potenza in funzione due caschetti refrigeranti

Le apparecchiature serviranno a prevenire l’alopecia causata dalle cure chemioterapiche

Importanti novità per il reparto di Oncologia del «San Carlo» diretto dal dottor Domenico Bilancia, metterà in funzione da oggi 2 apparecchi con caschetti refrigerati per la prevenzione dell’ alopecia che molto spesso affligge i pazienti sottoposti a cure chemioterapiche. I due apparecchi alimenteranno ognuno due caschetti refrigerati per cui potranno essere trattati 4 pazienti contemporaneamente. Si potrà preservare così l’immagine femminile.Il centro oncologico dell’azienda ospedaliera “San Carlo” è il primo in Basilicata a mettere a disposizione tale sistema  

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi