Cronaca

Arrestato comandante stazione Cc biodiversita’ di Monticchio Bagni

Con le accuse di concussione, peculato, truffa aggravata e falso, i Carabinieri forestali hanno arrestato e posto ai domiciliari il Comandante del Nucleo Carabinieri tutela biodiversita’ “Badia San Michele” di
Monticchio Bagni, nel comune di Rionero in Vulture, Donato Paolino. Nell’ambito delle indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza e durate alcuni mesi, e’ stato posto ai domiciliari anche un carabiniere scelto, Rocco Curcio. Le indagini sono cominciate nello scorso mese di settembre dopo la denuncia presentata da una commerciante di Rionero in Vulture contro Paolino che, “abusando della sua qualita’ di
pubblico ufficiale” pretendeva di non pagare gran parte dei generi alimentari e dei pasti consumati, anche attraverso “un uso indiscriminato e illegale dei buoni pasto”. Inoltre e’ stato accertato”un sistema consolidato di gestione dell’ufficio da parte del comandante Paolino, spesso con la
complicita’ di Curcio”, caratterizzato da false attestazioni sul registro delle presenze e dall’utilizzo dell’auto di servizio “per frequenti e ricorrenti esigenze esclusivamente private e personali”. 

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche questo

Close
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi