Cronaca

Coronavirus: al via i lavori di Acquedotto Lucano per rete idrica e fognaria degli ospedali da campo

Acquedotto Lucano si farà carico di dotare delle infrastrutture idropotabilii e fognarie necessarie ad accogliere i due ospedali da campo per l’emergenza Covid-19, che sono in corso di allestimento a Potenza e a Matera. Si tratta degli ospedali mobili donati dal Qatar e destinati dal Ministero della Salute alla Protezione Civile della Regione Basilicata e della Regione Veneto. L’approvvigionamento idrico e lo smaltimento dei reflui- si legge in una nota diramata dall’ufficio stampa della Regione Basilicata- rappresenta una necessaria attività di prevenzione per l’emergenza sanitaria, che richiede un complesso di esperienze, competenze e professionalità che Acquedotto Lucano sta mettendo a disposizione per tutte le fasi del servizio volte ad assicurare, per l’intera durata dell’emergenza, tutte le opere necessarie alla manutenzione degli impianti. Inoltre, sarà realizzata e installata una “Casa dell’acqua” dedicata: una struttura che erogherà acqua di qualità, dotata di sistemi di filtraggio di ultima generazione, rendendo così immediatamente disponibile la risorsa idrica per garantire considerevoli risparmi sull’utilizzo delle bottigliette d’acqua, anche al fine di salvaguardare e tutelare l’ambiente che ci circonda.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi