Cronaca

Coronavirus: Basilicata, anche per studenti solo censimento

“Al momento, in Basilicata, non si registrano casi di contagio da Coronavirus”: lo hanno confermato l’assessore lucano alla salute, Rocco Leone, e il dirigente generale del dipartimento regionale Politiche della
persona, Ernesto Esposito. Per quanto riguarda le misure di prevenzione, e’ stato precisato che “una nuova ordinanza regionale non e’ stata ancora
emanata, perche’ la Conferenza Stato-Regioni e la Presidenza del
Consiglio in queste ore stanno limando il provvedimento”. In questo momento, non c’e’ alcuna restrizione o quarantena preventiva (neanche per gli studenti universitari, come invece previsto dall’ordinanza emanata due giorni fa dal governatore Vito Bardi) per chi proviene dalle regioni a rischio, ma un “censimento volontario” ovvero la segnalazione al medico di
famiglia degli spostamenti e l’eventuale presenza di sintomi. Leone ha quindi spiegato che sono stati effettuati finora una ventina di tamponi su casi sospetti, tutti negativi, e che i kit per l’esame dei tamponi saranno forniti domani alla Basilicata, evitando cosi’ l’invio dei tamponi stessi alle strutture sanitarie delle regioni limitrofe. La Regione, inoltre, sta
predisponendo un numero verde per segnalazioni e informazioni,
oltre ai numeri gia’ attivi e presenti sul portale web istituzionale.
L’assessore, rispondendo alle domande dei giornalisti, ha anche assicurato che tutte le strutture ospedaliere con un pronto soccorso sono state dotate delle strutture per i pretriage: “La situazione e’ tranquilla – ha concluso Leone – ci stiamo organizzando al meglio, non ci sono restrizioni ma solo
l’applicazione di normali regole di prevenzione primaria”.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi