Cronaca

Covid: prefetto di Potenza annuncia intensificazione controlli

 “Abbiamo esaminato con attenzione i provvedimenti del governo, e aumenteremo i controlli sul territorio, anche attraverso il coinvolgimento delle polizie municipali, per far rispettare le indicazioni su mascherine,
distanziamento e orari per gli esercizi commerciali”. Lo ha detto il prefetto di Potenza, Annunziato Varde’, a margine della riunione del comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica sulle misure di contenimento del Covid, che si sta svolgendo nella sede della Prefettura. “Non siamo in una situazione di particolare emergenza, ma ci vuole prima di tutto – ha aggiunto Varde’ – una maggiore responsabilita’ dei cittadini: il successo di questa rinnovata sfida del contagio dipende dalla sensibilita’ e dalla responsabilita’ di tutti, e su un nuovo stile di vita. E poi, ovviamente, ci vogliono i controlli. Abbiamo pianificato una nuova strategia per i servizi
di vigilanza e controllo, piu’ rigorosi e capillari rispetto ai mesi estivi in cui la curva del contagio era piu’ bassa”. Nel Potentino “ci sono stati i cluster – ha ricordato il prefetto – delle case di riposo di Marsicovetere e di Brienza,
che sono stati affrontati e risolti, ma il messaggio e’ di non farsi prendere dal panico: invitiamo anche i sindaci a meditare eventuali nuove ordinanze, a partire dalle scuole, che si devono chiudere quando strettamente necessario”. Per quanto riguarda infine la problematica legata ai trasporti, il prefetto ha spiegato che “la Provincia di Potenza ha assicurato di aver interessato il Cotrab, e il programma delle esigenze nei
prossimi giorni sara’ vagliato e calibrato sull’effettivo fabbisogno degli utenti, evitando affollamenti”.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi