Cronaca

Droga: arrestato a Reggio Emilia per l’operazione ‘Level’

Un nigeriano di 24 anni e’ stato arrestato a Reggio Emilia dalla Polizia in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal gip del capoluogo lucano nell’ambito dell’operazione “Level” sullo spaccio di droga nel capoluogo lucano, che lo scorso 27 novembre aveva portato a 16 misure cautelari per altrettanti nigeriani (tutti richiedenti asilo da tre anni in Italia) e per cinque 5 italiani.  L’uomo, probabilmente venuto a conoscenza dell’operazione, era riuscito a lasciare Potenza, rifugiandosi a Reggio Emilia a casa di un connazionale, che in passato era stato ospitato in Basilicata in alcune strutture di accoglienza. Secondo quanto emerso dalle indagini, il gruppo di nigeriani aveva monopolizzato lo spaccio di droga nel centro storico di Potenza,principalmente eroina, in alcuni casi tagliata male o con additivi tossici pericolosi.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi