Cronaca

Fondi per impianto fotovoltaico mai realizzato, denunciato imprenditore a Policoro

Un imprenditore ortofrutticolo e’ stato denunciato dalla Guardia di Finanza, a Policoro, dopo aver ottenuto un contributo di 500 mila euro per realizzare un impianto fotovoltaico e aver invece utilizzato i soldi in aziende agricole a lui riconducibili. L’imprenditore e’ accusato di malversazione. La vicenda e’ stata segnalata anche alla Corte dei Conti della Basilicata “per il danno erariale procurato”. Secondo le indagini della Guardia di Finanza, i 500 mila euro sono stati trasferiti “su diversi rapporti bancari intestati ad altre aziende riconducibili all’imprenditore”, mentre l’impianto fotovoltaico non e’ mai stato realizzato. La Guardia di Finanza ha sequestrato un’abitazione di circa 230 metri quadrati, riconducibile all’uomo, “per un valore corrispondente all’acconto del contributo pubblico ottenuto e non utilizzato per lo scopo previsto”. Infine, la vicenda e’ stata segnalata anche all’Agenzia delle entrate “per il corrispondente recupero a
tassazione” dei “proventi illecitamente ottenuti”.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche questo

Close
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi