Cronaca

Giro d’Italia: fondi per ripristinare le strade per la sesta tappa in Basilicata

La Regione Basilicata ha stanziato circa 500 mila euro per “il ripristino di alcuni tratti di strada” interessati dalla sesta tappa del Giro d’Italia, la
Castrovillari-Matera, di 188 chilometri, in programma il prossimo 8 ottobre. Lo ha reso noto l’assessore alle infrastrutture della Regione Basilicata, Donatella Merra, sottolineando che “il percorso si snodera’ per la maggior parte in territorio lucano. Dalle economie del Fondo sviluppo e coesione sono state reperite risorse pari a circa 500 mila euro per le opere di manutenzione ordinaria e straordinaria sulle arterie che saranno interessate dal passaggio del Giro d’Italia. Si tratta – ha continuato Merra, in una nota diffusa dall’ufficio stampa della giunta regionale – di un importante sforzo economico che abbiamo voluto sostenere per far si’ che una manifestazione storica come il Giro d’Italia possa lasciare il segno nel nostro territorio, ma soprattutto per dimostrare che la Basilicata e’ predisposta a livello territoriale ed ha tutte le carte in regola, per ospitare iniziative di respiro nazionale di questo tipo”. In particolare, “si interverra’ sulle strade provinciali 28 detta ‘Calabra’ e 4 ‘del Pollino’, nel potentino e sulla Sp 5 in territorio materano. Le opere di messa in sicurezza,
sistemazione e ripristino della pavimentazione nei tratti viari interessati da cedimenti e sconnessioni saranno realizzate in tempi brevi e concluse entro i primi giorni di ottobre, in tempo per il passaggio della carovana rosa”.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi