Cronaca

In Prefettura a Potenza accordo per aree servizio di Galdo a Lauria sulla A2

In una riunione che si e’ tenuta nella Prefettura di Potenza, e’ stato definito l’accordo per la salvaguardia dei lavoratori delle aree di servizio di Galdo di Lauria sull’A2 Autostrada del Mediterraneo. Le parti hanno sottoscritto  un’intesa in base al quale la somma di 450 mila euro, gia’ messa a disposizione dall’Anas a completamento del ristoro economico attribuito alle due societa’ gestrici delle aree di servizio per i mancati introiti subiti a causa dei lavori di ammodernamento dell’autostrada, dovra’ essere suddivisa per il numero complessivo dei lavoratori impiegati nelle aree di servizio. L’atto di intesa e’ stato siglato al momento dal gestore di Galdo Ovest; la definizione delle modalita’ di attuazione di quanto stabilito sara’ curata da Anas nell’ambito di tavoli tecnici.

“Sono soddisfatto per la firma di questa intesa – ha commentato il sindaco di Lauria, Angelo Lamboglia  ora però il mio appello (e quello di tutti i protagonisti del tavolo) è rivolto anche alla parte che non ha sottoscritto l’impegno: considerando che l’iter di realizzazione delle nuove stazioni sta procedendo e che nell’arco di un anno dovrebbe ultimarsi, è arrivato il momento di chiudere definitivamente e con una soluzione condivisa questa vertenza, in modo tale da far fronte anche ai licenziamenti attuati negli ultimi giorni, per i quali esprimo profondo rammarico”.

 

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche questo

Close
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi