Cronaca

Maltrattamenti in famiglia, arrestato 38enne a Matera

A Matera  i Carabinieri hanno arrestato un 38enne del posto, ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. Secondo quanto ricostruito dai militari il 38enne, per futili motivi, avrebbe minacciato di morte la propria consorte, schiaffeggiandola al volto, davanti ai tre figli minori. I carabinieri, giunti presso l’abitazione, hanno verificato che l’uomo, in piena escandescenza, stava continuando nella sua azione, esclamando frasi offensive e minacciose nei confronti della donna, che successivamente è stata costretta a ricorrere alle cure mediche presso il pronto soccorso. Il 38enne, subito condotto alla calma dai militari, alla luce degli elementi emersi, ricostruita la dinamica dei fatti e tenuto conto del fatto che in passato, già in altre occasioni aveva assunto atteggiamenti vessatori nei confronti della donna, è stato arrestato, e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, tradotto presso l’abitazione di parenti.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi