Cronaca

Neonato morto al “San Carlo” di Potenza: autopsia per far luce sul caso

E’ in programma oggi, sabato 12 gennaio, l’autopsia per fare chiarezza sul decesso del neonato morto all’ospedale San Carlo di Potenza meno di ventiquattro ore dopo essere venuto alla luce. La procura del capoluogo lucano ha aperto un fascicolo, al momento contro ignoti: a disporre l’esame autoptico è stato il pubblico ministero Laura Triassi, titolare dell’inchiesta che dovrà far luce sul decesso del neonato. Il piccolo subito dopo la nascita presentava un’insufficienza cardiaca e respiratoria ed era stato trasferito in chirurgia d’urgenza del reparto di neonatologia, dove è morto qualche ora dopo. Il padre chiede che venga fatta chiarezza al più presto. Sulla vicenda è intervenuta la Direzione Generale del San Carlo, che  al fine di poter chiarire e verificare le procedure clinico- assistenziali seguite, ha tempestivamente attivato una commissione  interna i cui esiti saranno trasmessi alle autorità competenti.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi