Cronaca

Potenza, mistero sulla morte di un cinquantaduenne di contrada Marrucaro

Il cadavere dell'uomo presentava una profonda ferita alla testa

Si indaga a Potenza sulla morte del cinquantaduenne Rocco Donato Santarsiero. Il cadavere dell’uomo, che presentava una profonda ferita alla testa, è stato rinvenuto ieri, nei pressi della sua abitazione in contrada Marrucaro, dalla moglie. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia e del Nucleo Investigativo e gli operatori del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Le indagini in corso, coordinate dal pm della Procura di Potenza, Antonio Natale, che ha anche disposto l’indagine autoptica sul cadavere del cinquantaduenne, non escludono alcuna pista, da quella della caduta accidentale ad una ferita da taglio conseguenza di una probabile aggressione.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi