Cronaca

Potenza, sorpreso a spacciare nel parco, si dà alla fuga ma i poliziotti lo arrestano poco dopo

Il ventenne di Macchia Romana spacciava marijuana nel parco di “Elisa Claps”

A Potenza un giovane di 20 anni e’ stato arrestato dalla Polizia, a Potenza, con l’accusa di spaccio di droga. Il ragazzo si trovava assieme ad un coetaneo nel parco “Elisa Claps” e, all’arrivo degli agenti, nell’area per un controllo, si è allontanato, prima lentamente, poi correndo. Mentre gli agenti lo inseguivano ha gettato un involucro contenente infiorescenze di marijuana per circa 50 grammi. Credendo di essere sfuggito agli agenti entrando in un palazzo, dove si trova la sua casa, il giovane è stato bloccato
quando, poco dopo, è stato visto uscire dalla Polizia. In casa, in un giubbino, sono stati trovati 280 euro, probabilmente proventi dello spaccio.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi