Cronaca

Pugni in testa alla madre, una donna arrestata nel Potentino

Una donna di 50 anni, di origini romene, e’ stata arrestata dai Carabinieri a Forenza con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. La donna e’ stata trovata dai militari mentre colpiva con alcuni pugni la madre, anche lei di origini romene, nella loro casa. I militari sono intervenuti su richiesta di alcuni vicini e hanno accertato che l’aggressione e’ avvenuta per questioni di carattere economico. La donna ferita e’ stata medicata in ospedale: la prognosi e’ di sette giorni per un trauma cranico.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche questo

Close
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi