Cronaca

Rapina in un supermercato a Pisticci, due arresti

Due uomini di Bernalda di 34 e 48 anni  sono stati arrestati dalla Polizia perchè accusati di rapina ai danni di un supermercato  di  Tinchi, frazione di Pisticci. Ad assistere alla rapina un poliziotto fuori servizio che ha cercato di fermare l’uomo che stava agendo armato di pistola, successivamente rivelatasi un’arma giocattolo, e con il viso coperto da una
mascherina nera e un cappello scuro. Dopo aver puntato la pistola contro l’agente fuori servizio, l’uomo è  riuscito a fuggire. Immediate le indagini della Polizia che ha ritrovato la finta pistola in un bidone della spazzatura, mentre durante la perquisizione nell’abitazione di uno dei uomini sono
stati trovati 1.650 euro, bottino, con ogni probabilità, della rapina. 

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi