Cronaca

Rubano un crocifisso in una chiesa di Potenza, denunciati due uomini

Il furto è avvenuto nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo

Due uomini – di 31 e 44 anni, uno di Laurenzana, l’altro di Corleto Perticara – sono stati denunciati dai Carabinieri con l’accusa di furto aggravato per aver rubato un crocifisso nella chiesa dei Santi Pietro e Paolo, a Potenza. I due hanno entrambi precedenti di polizia. Dopo aver chiesto la carita’ al parroco, i due uomini – che avevano ricevuto dal sacerdote circa 20 euro – hanno rubato un crocifisso che era sull’altare, credendolo d’oro. Quando, fuori dalla chiesa, si sono accorti che l’oggetto non era di metallo prezioso, hanno smontato l’immagine di Cristo dal basamento e l’hanno gettata in un prato. Le indagini dei Carabinieri, i quali hanno utilizzato anche alcuni video di sorveglianza, hanno permesso di identificare i due che, interrogati, hanno indicato il prato dove avevano gettato l’immagine sacra, che e’ stata trovata e riconsegnata al parroco.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi