Cronaca

Scossa di terremoto tra Campania e Basilicata

Avvertita nettamente dai lucani

Nella notte la terra ha tremato  tra Campania e Basilicata: una scossa di terremoto di magnitudo 3.8 e’ stata registrata a 00:38 nel sudest della provincia di Salerno, non lontano dal confine con la Lucania. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 11 km di profondita’; l’epicentro e’ stato a 4 km da Padula e Montesano (Salerno) e a 38 da Potenza. Il sisma e’ stato chiaramente avvertito dalla popolazione che si è riversata in strada ma non si segnalano al momento danni a persone o a cose.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche questo

Close
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi