Cronaca

Volontariato: accordo Comune Potenza e Avis su donazioni

Tra gli obiettivi dell'intesa c'è la sensibilizzazione dei giovani

Il Comune di Potenza e l’Avis hanno firmato un protocollo per promuovere la cultura del volontariato e donazione del sangue, in particolare per “sensibilizzare i giovani a compiere un gesto altruistico e vitale per il sistema sanitario e che rappresenta un valido strumento per lo screening dello stato di salute del donatore”. L’accordo e’ stato firmato oggi, a Potenza, nel corso di un incontro a cui ha partecipato il sindaco Dario De Luca, il presidente vicario dell’Avis Potenza, Anthony Clementi, e l’assessore comunale ai servizi sociali, Valeria Errico:
“L’amministrazione comunale – ha spiegato l’assessore – considera fondamentale effettuare politiche di welfare finalizzate al miglioramento della qualita’ della vita dei cittadini, diffondendo stili di vita improntati anche alla solidarieta’ e alla donazione”. Il sindaco ha invece “assicurato il massimo impegno affinche’ il protocollo firmato possa produrre effetti, a cominciare dalla condivisione di iniziative che favoriscano la cultura del donare e, in particolare, del donare sangue, una parte di se per il bene dell’altro”. Uno dei prossimi progetti, ha quindi
annunciato Clementi, e’ quello di “proporre il coinvolgimento degli studenti del liceo artistico di Potenza nella
realizzazione di un murales in citta’, secondo le modalita’ e nel luogo che saranno concordati con  l’amministrazione comunale”.
Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi