Economia

Alla Fca di Melfi a settembre stop produzione per altri 30 turni

A causa dell’andamento del mercato e “piu’ complessivamente” per la “situazione tecnico-produttiva e organizzativa”, la produzione di “500X” e “Jeep Renegade” nello stabilimento di Melfi (Potenza) della Fca si fermera’ per “ulteriori 30 turni di lavoro” nel prossimo mese di settembre. Lo ha annunciato la Uilm di Basilicata, dopo la comunicazione dell’azienda all’esecutivo di stabilimento, stamani. Il sindacato ha riassunto la situazione parlando di “flessione degli ordini, visti i 30 turni di fermata, coperti attraverso il
contratto di solidarieta’, che determinano una riduzione di circa 12.900 vetture”. La Uilm lucana, tuttavia si e’ detta “fiduciosa” per gli investimenti avviati nella fabbrica melfitana, “l’adozione delle nuove tecnologie ibride-elettriche e soprattutto l’avvio della produzione, a partire gia’ da
settembre”, della nuova Jeep Compass. Saranno determinanti per lo sviluppo dello stabilimento di Melfi, al fine di renderlo sempre piu’ strategico in un mercato piu’ globale”.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi