Eventi

Al via la stagione concertistica 2020 – 2021 dell’Accademia Ducale centro studi musicali

Inizia all’alba del 10 agosto, con “I fiori dell’Accademia”, la stagione concertistica 2020 – 2021 dell’Accademia Ducale centro studi musicali. Un’intera giornata dedicata alla musica colta dal vivo, eseguita dai musicisti dell’Accademia in vari punti del centro storico di Pietragalla. Si comincia alle 05.30 con il “Concerto all’alba”, presso il Palazzo Ducale di Pietragalla, a cura del Trio Marsia, formato da Erminia Nigro (clarinetto), Giuseppe D’Amico (contrabbasso) e Lucrezia Merolla (pianoforte). Si prosegue con “Il fragore del silenzio”, alle 12.30 presso Piazza Mons. Pafundi, a cura di Amalia Palermo (voce), Samantha Pace (pianoforte) e Matteo De Bonis (pianoforte). La giornata in musica si conclude alle 23.30 sul sagrato della Chiesa Madre di Pietragalla, con il concerto “Liete armonie” a cura di Filomena Solimando (soprano) e Carmine Lavinia (pianoforte). Il secondo appuntamento de “I Fiori dell’Accademia” è il concerto “Magnificat” che si svolgerà il 22 agosto a Pietragalla, presso il Palazzo Ducale, alle ore 21.00. Saranno eseguiti, in prima assoluta, due Magnificat commissionati dall’Accademia Ducale in occasione della seconda edizione della Rassegna di musica sacra “Sursum Corda”, selezionati tramite concorso pubblico nazionale, indetto dall’Accademia, con il patrocinio della SIMC-Società Italiana di Musica Contemporanea, in collaborazione con il CIDIM Comitato Nazionale Musica. I musicisti dell’Accademia Ducale Filomena Solimando (soprano), Yoosang Yonn (tenore), Michele Fiore (flauto), Erminia Nigro (clarinetto), Giuseppe D’Amico (contrabbasso), Lucrezia Merolla (pianoforte),  diretti da Carmine Lavinia, eseguiranno il Magnificat di Giovanni Claudio Traversi, vincitore del concorso e quello di Donato Falco, che ha ricevuto una menzione speciale da parte della giuria del concorso. I concerti sperimentano una forma ibrida, con spettatori che partecipano dal vivo, seguendo tutte le vigenti normative anticovid, e online, prenotando su una piattaforma che consente di acquistare i biglietti collegandosi al sito dell’Accademia Ducale https://ducaleacademy.it/ e di accedere al concerto all’orario previsto.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi