Toccacielo
Eventi

Al via Maratea Jazz 2018

Parte domani l’edizione l’edizione  2018 di Maratea Jazz, con concerti di qualità che animeranno la città dal 7 al 30 agosto. I luoghi più belli e suggestivi della Città faranno da quinta scenografica esclusiva alla manifestazione: dalla piazzetta Chiesa dell’Addolorata alla piazzetta Pietra del Sole; da Largo Monastero Cappuccini a piazza del Gesù, dalla spiaggia di Fiumicello a quella di Acquafredda. La rassegna itinerante, ad ingresso gratuito, curata dall’Accademia italiana Grandi Eventi, realizzata grazie al patrocinio del Comune di Maratea, con il contributo della Regione Basilicata, è un mix di talenti emergenti del panorama Jazz italiano e internazionale che si  alterneranno, nel corso delle sette serate, a musicisti affermati.  Gli eventi di quest’anno vedono la presenza di formazioni che stilisticamente sono molto diverse, per dare al pubblico una visione ampia della ricchezza espressiva della musica jazz.  Sarà Omar Sosa con Gustavo Ovalles a dare il via a Maratea jazz, martedì 7 agosto alle ore 21 e 30, sul palco allestito a Largo Monastero Cappuccini. Sosa, musicista di origini cubane, pianista eccezionale, è uno dei più importanti esponenti della world music di tutti i tempi, che riesce a mettere insieme, attraverso il jazz, i ritmi e la musicalità dei Caraibi, America Latina e Africa. Sul palco insieme a lui il percussionista Gustavo Ovalles che si ispira a ritmi cubani e venezuelani dove si è formato, con il quale Omar Sosa collabora da ormai 14 anni, creando un repertorio di brani basati essenzialmente sulla tradizione afrocubana e afroamericana, grazie anche all’ausilio di tantissimi strumenti utilizzati dallo stesso Ovalles, provenienti da queste Terre a lui care, e che aggiungono sonorità decisamente uniche ad un concerto già di per sé molto emozionante e coinvolgente.

Mercoledì 8 agosto alle 21 e 30 sulla spiaggia di Fiumicello una proposta emergente internazionale: Ginga. Corista e solista dal 2010 del coro gospel “Summertime”, corista del prestigioso coro “Halleluja Gospel Singers”, un progetto della famosa vocal coach e cantante americana, regina del gospel, Cheryl Porter, che la porta a calcare i più prestigiosi palcoscenici. La rassegna prosegue domenica 19 agosto alle 21 e 30 in piazza del Gesù, con Ray Gelato accompagnato dai The Giants, con uno straordinario concerto jazz ad alta energia.

Ray ha portato il suo marchio speciale di musica swing, jazz e R&R in tutto il mondo a partire dal 1988. Il leggendario “padrino dello Swing” ha alle spalle una carriera illustre e di successo. Ray ha anche suonato per ben due volte per Sua maestà la Regina, ha aperto il concerto di Robbie Williams alla Albert Hall. Marchio Bossa è invece una formazione italiana, che si esibirà martedì 28 agosto alle ore 21 e 30 nella Piazzetta Pietra del Sol. Il Marchio Bossa nasce con l’obiettivo di creare un laboratorio musicale che potesse riprodurre al meglio alcune tracce compositive di notevole intuito, aventi tutte la stessa matrice: un deciso e marcato riferimento alle sonorità della bossa nova e del samba fuse a una forte componente jazzistica. Mercoledì 29 agosto  sulla spiaggia di Acquafredda,  l’artista cinese Heid Li, cantautrice di Hong Kong presenta il suo interessante progetto Neo Soul pop con un tocco di jazz, proponendo una musica coinvolgente e raffinata. La siriana Manina Syoufi Marialy  invece si esibirà giovedì 30 agosto nel Centro storico, Chiesa madre. Siriana di nazionalità armena è un’artista dalla personalità poliedrica. Oltre ad una consolidata attività di cantante blues e jazz di grande esperienza internazionale, Manina è una pittrice professionista. La sua voce ricorda in modo straordinario quella di Billie Holiday, di cui interpreta, con una sua espressività del tutto personale e riconoscibile, il suo repertorio.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi