Matera 2019

Il Ministro Lezzi a Matera: “continuiamo a tenere il fiato sul collo alla città”

“Abbiamo rassicurazioni che tutto sarà pronto per la scadenza dell’inizio di questo importante evento, ma continuerò a venire per controllare che tutto proceda correttamente. Ci sono cantieri che sono in ritardo e così rimarranno perché ormai non ci sono più i tempi e di questo ne risponderanno il Comune, la Fondazione e chi ne ha la responsabilità”. Lo ha detto il Ministro per il Sud, Barbara Lezzi a Matera per controllare lo stato di alcuni lavori in vista del 2019, quando la città dei Sassi sarà capitale europea della cultura. Il ministro ha visitato il cantiere della Cava del Sole e quelli a due ingressi della città. Subito dopo, ha preso parte in Prefettura ad una riunione di coordinamento per fare il punto della situazione. “Si sapeva da tempo – ha continuato il Ministro-che ci sarebbe stato questo grande evento e nonostante ciò a sei mesi dalla scadenze si è arrivati con questo grande ritardo. Continueremo a stare col fiato sul collo, ce lo chiede la città di Matera, purtroppo si sarebbe potuto fare di più in termini di strutture e aree ferroviarie per dare alla città quello che manca da anni. Noi come Governo non ci arrendiamo e, al di là del 2019, Matera avrà ciò che le spetta, come la sua ferrovia così come detto dal mio collega Toninelli. Non ho motivo di dubitare che quando verrò per dicembre i lavori saranno completatati secondo quanto previsto dalla tabella del direttore dei lavori”.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi