Toccacielo
Matera 2019

Matera 2019: ministro per il Sud, “stiamo andando molto avanti, bene cosi’

Nuova visita in Basilicata del ministro per il Sud, Barbara Lezzi che a a Potenza ha partecipato ad un incontro che si e’ svolto nella sede della Regione. “Ritengo che in Basilicata non ci siano rischi di disimpegno” dei fondi comunitari. Prima – ha aggiunto Lezzi – c’era un ‘alert’ per circa 20 milioni di euro: parlando, in questo
incontro molto approfondito, con i tecnici, con gli assessori e con la vicepresidente della Giunta” (Flavia Franconi, facente funzioni di presidente dallo scorso 6 luglio in seguito agli arresti domiciliari del governatore lucano, Marcello Pittella), sono emersi “tutti gli estremi per non essere preoccupati”. “Io – ha sottolineato Lezzi – ho portato la disponibilita’ del mio Ministero, che adesso ha cambiato un po’ le regole di azione dell’Agenzia per la coesione che puo’ affiancare le Regioni nello spendere meglio e piu’ velocemente. Per la prossima programmazione – ha concluso il Ministro – quello che io vorrei fare, di concerto con le Regioni, e’ una programmazione comune in modo tale che sia piu’ efficace, piu’ efficiente e piu’ in rete tra le Regioni del Mezzogiorno”. Nel pomeriggio tappa a Matera prima al rione La Martella, poi al cantiere delle Fal di Matera centrale ed infine u tavolo tecnico in Prefettura. “Abbiamo stabilito che faremo una riunione del Cis (Contratto interistituzionale di sviluppo, ndr) entro questo mese, probabilmente qui a Matera – ha piegato il ministro – perche’ ci ritornero’ entro questo la fine di questo mese, durante il quale il Comune riprende il progetto di piazza della Visitazione. Per quanto riguarda gli altri progetti ci siamo aggiornati da qui a qualche giorno in attesa che il Comune ci fornisca le schede di progettazione”.  Quanto al cantiere della Ferrovie Appulo Lucane della nuova stazione di Matera Centrale il ministro si e’ complimentato per il lavoro portato avanti. “Stiamo andando molto avanti – ha detto Lezzi, che ha fatto un sopralluogo ai lavori accompagnata dal presidente delle Fal, Matteo Colamussi – e vorrei ringraziare le maestranze impegnate sul cantiere che hanno rinunciato alle ferie estive per fornire questo servizio”.
Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi