Società

A Tito l’Albero di Natale piu’ grande della Basilicata

Quindici candeline, ottomila luci: sono i numeri dell’albero di Natale più grande della Basilicata e del Sud Italia realizzato  dall’associazione Anspi Carità sul versante di una delle  montagne che circondano Tito  Verrà illuminato nella serata di sabato 8 dicembre dal centro per la creatività Cecilia, nel corso di una manifestazione che inizierà alle ore 19 con lo spettacolo “È da una vita che faccio questa vita” di Uccio De Santis. Sarà lo stesso comico pugliese, al termine dell’esibizione e dopo i saluti del sindaco Mariano Scavone e delle altre autorità istituzionali, a dar luce all’albero dalla terrazza esterna del Cecilia tramite un  apposito telecomando. La cerimonia di accensione sarà accompagnata dalla musica, dai tradizionali fuochi di artificio e dalla degustazione di dolci tipici natalizi. L’albero di Natale più grande della Basilicata sarà visibile da buona parte del territorio del Marmo-Platano e resterà illuminato fino al 6 gennaio, dalle ore 17 alle 5 del mattino.  “Raggiungiamo un traguardo importante, siamo giunti alla 15esima edizione. Sembra scontato, ma non è semplice ripetersi negli anni se non c’è un gruppo di lavoro affiatato, che sappia trovare sempre gli stimoli giusti per far diventare questo evento una realtà apprezzata da tantissima gente, anche al di fuori della nostra comunità”, sottolinea Giuseppe Palazzo, presidente dell’Anspi Tito.  L’albero di Natale più grande della Basilicata è anche solidarietà e beneficenza. Quest’anno parte del ricavato sarà devoluto alle popolazioni colpite dal maltempo.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi