Società

Con SanremoSol vince la Basilicata

La scorsa domenica è andato in onda sul digitale terrestre, uno speciale su SanremoSol, il format diretto dal lucano Giuseppe Grande, che ha tenuto incollati alla tv tantissimi cittadini della Basilicata e persone da tutta Italia. Una puntata tutta a trazione lucana, dove si sono ripercorsi i momenti salienti dell’edizione appena trascorsa, dagli studenti, ai Comuni lucani, alle sigle, alle interviste, a rubriche inedite. Un’ora di televisione che è piaciuta trasversalmente a tutti, dai più piccoli, agli anziani

. Anche  le testate giornalistiche nazionali e non, hanno già espresso parole lodevoli nei confronti del creativo lucano e del format. Il programma è stato ben costruito, dove la Basilicata, protagonista dall’inizio alla fine, ha avuto un ruolo centrale nel format stesso. Gli ospiti di rilievo intervenuti nella trasmissione, hanno sempre salutato i lucani ed evidenziato le bellezze della Basilicata. Inoltre, Grande ha reso protagonisti alcuni studenti per il lancio delle rubriche: Angela del Sinisgalli di Senise, Irma del Flacco di Venosa, Ilenia ed Erika del Giorgi di Potenza. Anche le scuole Pitagora di Montalbano e Turi di Matera hanno contribuito facendo emergere le attività dei propri istituti. Molto apprezzate le clip sui Comuni di Vaglio Basilicata, Guardia Perticara, Marsico Nuovo, San Chirico Raparo e Senise, che hanno suscitato nei telespettatori la curiosità e il desiderio di visitare i comuni messi in evidenza. Ricchi i contenuti, con un montaggio degno di nota, dove si alternano diversi stili, da quello rapido e incalzante della televisione, a sequenze dallo stile più cinematografico. Le sigle che aprono e chiudono ciascuna puntata sono state concepite e realizzate come se fossero dei videoclip musicali.La mission era quella di promuovere la Basilicata, le sue eccellenze storiche, artistiche e culturali. Giuseppe Grande con SanremoSol c’è riuscito a pieno portando alto il nome della regione Basilicata in tutta la nazione, proprio in questo momento difficile che stiamo vivendo causa covid, dove il progetto SanremoSol è stato percepito anche come un segnale di rinascita e ripartenza. “Sono contento di aver ricevuto attestazioni di stima dai lucani e dai tanti che ci hanno seguito – ha dichiarato Grande – il successo di una trasmissione non lo fanno gli effetti speciali, ma i contenuti e la semplicità con cui vengono mostrati. Un plauso a tutto lo staff – conclude Grande – e un ringraziamento speciale a chi ha curato il montaggio, Davide C. Monticelli, che come tutti, mi ha supportato anche in momenti difficili”.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi