Società

Madonna di Viggiano: le voci dei protagonisti

Misurazione della temperatura ai varchi di accesso alla piazza ospitante la Santa Messa , obbligo di mascherina e rispetto del distanziamento sociale, così , nella piena osservanza  delle norme anti-Covid  si sono svolte le celebrazioni in onore della Madonna Nera di Viggiano, regina della Basilicata. L’appello a recarsi in pellegrinaggio con tanto di  buon senso, lanciato nei giorni scorsi dal sindaco Amedeo Cicala,  ha colto nel segno e così quanti hanno fatto  visita alla Santa Patrona lo hanno fatto rispettando le prescrizioni.

Festeggiamenti solo religiosi per la Madonna Nera trasportata in processione con un corteo ridotto alle sole autorità religiose e  civili consentendo il solo  accompagnamento  della  banda fino, come consuetudine, in piazza Giovanni Paolo XXIII. Qui la prima Santa Messa, alla presenza di diverse autorità e pellegrini alle 11, officiata da monsignor Salvatoio Ligorio, vescovo metropolita di Potenza e poi alle 19 con monsignor  Pino Caiazzo,  vescovo di Matera.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi