Società

A Potenza “Non Una di Meno” contro la violenza di genere

In piazza le scarpe rosse simbolo della lotta al femminicidio

Ritrovo questa mattina in piazza Mario Pagano a Potenza per il coordinamento “Non Una di Meno” per manifestare contro la violenza di genere nella “Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne”. “Il silenzio è complice della violenza. La violenza, in tutte le sue forme, è sempre più presente nella nostra vita quotidiana- si legge in una nota del coordinamento-  la violenza degli uomini contro le donne riguarda tutte. Siamo oggi in piazza a chiedere che  venga accolto il Piano voluto dalle donne di Non Una Di Meno presentato il 21 novembre scorso a Roma e a Milano”.  Nel corso dell’iniziativa (alla quale hanno aderto, tra gli altri, Associazione Telefono Donna, ArciGay Basilicata, Comitato Cittadinanza di Genere, Zonta Club International Potenza, Yisieme, Ufficio Consigliera Regionale di Parità, Cestrim, Ali di Frida, N.O.I del parco Elisa Claps, Bottega Equomondo, Libera Università delle Donne di Basilicata, Movimento Giovanile della Sinistra Basilicata, Pan Centro di Produzione Culturale, Anpi Cittadino e Provinciale, Commissione Regionale Pari Opportunità della Basilicata C.R.P.O, Cidi – Centro Iniziativa Democratica Insegnanti – di Potenza)le manifestanti hanno portato in strada le scarpe rosse divenute simbolo della battaglia contro femminicidio e violenza in genere.

(foto Rocco Esposito)

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi