Società

Riconfermato Rocco Giubileo alla guida dell’Unione Regionale Cuochi Lucani

E’ stato rieletto Rocco Giubileo alla guida dell’Unione Regionale Cuochi Lucani.  L’elezione è avvenuta al termine dell’assemblea regionale che si è svolta a Potenza, nella sala dell’Arco del Municipio. Presenti 33 delegati delle associazioni territoriali, dei Cuochi Potentini, Materani e del Vulture.  Giubileo è stato eletto per acclamazione per “l’ottimo lavoro” – è stato ribadito dai presenti – portato  avanti nello scorso mandato”. “E’ per me una dimostrazione di affetto e stima – ha ribadito il riconfermato  presidente Giubileo- che mi porta ad impegnarmi ancora di più nel corso dei prossimi anni per valorizzare ancora di più una professione, quella del cuoco, ormai sempre più conosciuta ed apprezzata”. Giubileo rimarrà in carica fino al 2022. Ad aprire l’assemblea, alla quale hanno preso parte alcuni partner della Federazione Italiana Cuochi e lo stesso presidente nazionale Rocco Pozzulo,  il saluto del sindaco della città, Dario De Luca, che si è congratulato per il lavoro svolto quotidianamente dai cuochi su  tutto il territorio regionale. Nel corso dei lavori evidenziati i tanti eventi organizzati nel corso degli anni e gli importanti protocolli d’intesa sottoscritti con la Regione Basilicata e la Fondazione Matera Basilicata 2019, che hanno visto protagonisti i cuochi lucani in ambito regionale, nazionale ed internazionale.  L’assemblea  ha anche eletto vice presidente regionale Francesco Paolo Fiore dell’Associazione Cuochi Materani. Tra le prossime iniziative dell’Unione regionale Cuochi Lucani  la partecipazione  al Congresso Nazionale in programma a Catania dal 31 marzo al 2 aprile.

Show More

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi