Ambiente

Siccità: ancora a secco le dighe della Basilicata

Ai nostri microfoni il segretario generale dell'Autorità interregionale di bacino della Basilicata, Antonio Anatrone

Continuano a essere a secco le dighe  della Basilicata. Attualmente nei principali invasi lucani sono contenuti circa 152 milioni di metri cubi di acqua, 194 in meno  rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. In particolare, dai dati forniti dall’Ente per lo Sviluppo dell’Irrigazione e la Trasformazione Fondiaria in Puglia, Lucania e Irpinia, emerge che la diga di Monte Cutugno è  passata dai 185 milioni di metri cubi dello scorso anno ai 71 milioni attuali; il Pertusillo da 76 a 38 milioni e la diga di San Giuliano da 56 a poco più di 18 milioni di metri cubi.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi