Cronaca

A Matera torna la truffa dell’arrotino, denunciato un uomo

A Matera uomo e’ stato denunciato dalla Polizia, dopo aver messo a segno la classica “truffa dell’arrotino”. L’uomo e’ riuscito a convincere la vittima ad affidargli alcune posate da affilare: finito il lavoro “ha simulato ad arte lo sprigionarsi di piccole fiammelle” dalle manopole dei fornelli e si e’ proposto di riparare la cucina. Conclusa anche questa operazione, ha chiesto 260 euro di compenso, sostenendo di aver anche sostituito alcuni pezzi. La vittima gli ha dato solo 60 euro e, di fronte alle sua insistenze, e’ uscita di casa con la promessa di prelevare gli altri soldi mentre invece ha avvertito la Polizia. Due agenti in quel momento liberi dal servizio hanno notato un uomo e un’auto che corrispondevano alla descrizione: l'”inseguimento” si e’ concluso a Laterza (Taranto), dove l’uomo e’ stato identificato. E’ un pluripregiudicato per reati di truffa: e’ stato denunciato e gli e’ stato notificato anche un foglio di via obbligatorio.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi