Cronaca

Giovane lucano muore schiacciato da contenitore di mangimi nel Parmense

Andrea Recchia, operaio di 37 anni originario di Montalbano Jonico, ha perso la vita a Sorbolo, in provincia di Parma in una ditta di mangimi, dove lavorava da alcuni mesi. La tragedia è avvenuta giovedì sera intorno alle 21.30. L’uomo, è rimasto schiacciato da un contenitore pieno di mangime del peso di diversi quintali. Immediata la chiamata ai soccorsi. Sono intervenuti i militi del 118 che non hanno potuto fare altro che accertare il decesso.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi