Cronaca

Mafia: condanna definitiva per uu esponente del clan Cassotta

Condannato in via definitiva a 16 anni di reclusione per i reati di associazione delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, a Melfi, Antonio Cassotta, di 28 anni, esponente dell’omonimo clan operante nel Vulture-Melfese, e’ stato arrestato dalla Polizia e trasferito in carcere. L’ordine di carcerazione e’ stato emesso dalla Procura della Repubblica di Potenza poiche’ Cassotta – coinvolto nel 2014 nell’ambito dell’operazione antidroga Oscar – deve scontare 14 anni e sei mesi di reclusione. Cassotta e’ stato giudicato colpevole di diversi capi di imputazione per episodi di approvvigionamento, trasporto e spaccio di droga (soprattutto cocaina) e di porto e detenzione illecita di armi da fuoco.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi