Cronaca

Matera, i genitori si separano e la casa è affidata al figlio

Il Tribunale di Matera anticipa il del Pillon

E’ destinato a far discutere il provvedimento di omologa separazione emesso tre giorni fa dal Tribunale di Matera che nei contenuti anticipa il ddl Pillon. L’accordo ha infatti stabilito che il figlio minore della coppia separata continui a vivere nella casa di famiglia senza doversi recare alternativamente in casa della madre o del padre. Saranno così, secondo le disposizioni del tribunale materano, i genitori stessi ad alternarsi, secondo un calendario perfettamente simmetrico, nell’abitazione di famiglia. Non solo. L’omologa di separazione stabilisce inoltre che i coniugi, avendo reddito equivalente, non saranno obbligati a versare l’uno all’altro un assegno di mantenimento. I genitori dovranno tuttavia provvedere al sostentamento  del figlio nel periodo di propria spettanza.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi