Cronaca

Tempa Rossa: Total innalza la torre di perforazione 

TotalEnergies EP Italia ha comunicato che nel Centro Oli di Tempa Rossa, in Basilicata, “nella giornata di ieri e’ stata innalzata la torre di perforazione, nell’ambito degli annunciati lavori per la messa in produzione di ‘Gorgoglione 2′, il pozzo non ancora entrato in esercizio della concessione Gorgoglione, di cui TotalEnergies EP Italia e’ l’operatore in joint venture con Shell E&P Italia S.p.A. e Mitsui E&P Italia B S.r.l”. La compagnia petrolifera aggiunge che “la torre di perforazione, alta circa 30 metri, sara’ smontata poco prima dell’ultimazione dei lavori, prevista per l’inizio del 2023. Le operazioni per la messa in esercizio del pozzo ‘Gorgoglione 2′ proseguono secondo il cronoprogramma e sono gestite secondo i piu’ avanzati standard di sicurezza e con le piu’ evolute tecnologie”. 

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche questo
Close
Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi