Politica

Comune di Matera: si dimette il vice sindaco

Il vice sindaco e assessore all’innovazione del Comune di Matera, Alberto Acito (Volt) ha rassegnato le dimissioni. “Ho avuto la fortuna dì lavorare a un progetto strategico per la nostra città come la Casa delle Tecnologie Emergenti, con una squadra straordinaria -spiega Acito-  un progetto che nei prossimi anni permetterà a Matera di essere punto di riferimento del Sud per le nuove tecnologie. La sede principale sarà il nuovo hub di San Rocco che da dicembre sarà a disposizione dei cittadini e delle aziende in una veste nuova e tecnologica. Ho lavorato con una giunta giovane – conclude – alle prime armi che ha dimostrato visione, competenza e determinazione”. Le dimissioni di Acito seguono a quelle dell’assessora all’ambiente e alla sostenibilità urbana, Lucia Summa, e  quelle dell’assessore alla mobilità urbana, Raffaele Tantone (Psi).

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi