Eventi

Benemerenza civica al Maestro acheruntino Vincenzo Tiri

Venerdì 29 dicembre, alle 19, nella Sala consiliare del Comune di Acerenza verrà consegnata al Maestro Pasticciere, Vincenzo Tiri la civica benemerenza. “Il giovane maestro – afferma il sindaco di Acerenza, Fernando Scattone, creatore del rinomato “Panettone Tiri”, ottenuto coniugando passione, tradizione e ricerca fatta di competente innovazione e puro talento, apprezzato ed esportato in varie parti del mondo –  potrà, in un futuro non lontano, dettare ai pasticcieri del mondo l’alfabeto del panettone moderno. Il maestro Vincenzo Tiri può considerarsi a pieno titolo figura di riferimento per la nostra regione  per il prezioso contributo dato in qualità di pasticciere e per aver portato il nome di Acerenza e dell’intera Lucania in tutto il mondo; il panettone è di fatto esportato in Australia, America e Giappone. L’amministrazione comunale – ribadisce il Sindaco – si propone di promuovere la cultura imprenditoriale attraverso il riconoscimento ufficiale del nostro concittadino attraverso un deliberato dall’intero Consiglio comunale. Un segno di riconoscenza ad una persona che con il suo lavoro, la sua creatività e la sua professionalità ha illustrato la nostra comunità con positività. La nostra civica benemerenza-  afferma il sindaco -ha proprio lo scopo di insegnare soprattutto alle nuove generazioni, l’importanza fondamentale del lavoro artigianale e delle virtu’ civiche del cittadino consapevole. Acerenza, oramai da qualche anno, grazie ad un suo cittadino che ha avuto grandi capacità di innovazione nel suo lavoro, tramandato da diverse generazioni, – conclude il primo cittadino – è anche città del panettone artigianale”.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi