Eventi

Il ‘don Mario’ dello chef Niko Sinisgalli pronto a sbarcare in tutto il mondo con “Io sono lucano”

La ricetta è segreta, ma gli ingredienti no, quelli utilizzati da Niko Sinisgalli, di origini lucane, chef executive di Palazzo Naiadi a Roma, per preparare il suo famoso piatto “don Mario”, sono quelli della filiera “ Io sono lucano”, il marchio di Coldiretti Basilicata, gestito dalla cooperativa “La nuova aurora”. Una joint venture sancita a Matera, all’interno del mercato di Campagna Amica, con la preparazione del piatto, un’antica ricetta lucana rivisitata in chiave moderna a base di pasta fresca e sugo di pomodoro. “Sono emozionato per l’accoglienza e per il sostegno che ho ricevuto dalla Coldiretti e da e ‘Io sono lucano’ ” ha commentato lo chef Niko Sinisgalli, ambasciatore della cultura enogastronomica della Basilicata e Matera 2019, per il quale “la riuscita dell’evento e la gioia che ho riscontrato nelle aziende che producono la mia salsa, insieme con l’entusiasmo degli ospiti che oggi al mercato hanno apprezzato il piatto ‘don Mario’ sono la conferma che insieme si può molto e soprattutto che la tradizione sarà sempre la nostra forza. Il futuro – ha aggiunto lo chef – è di chi ha un grande passato”. Grazie all’intesa, i prodotti a marchio ‘Io sono lucano’ andranno a comporre il kit che consentirà ai ristoratori di Arabia Saudita, Giappone ed America, di portare sulle proprie tavole il ‘don Mario’ già apprezzatissimo da star del calibro di Richard Gere, Sophia Loren e addirittura dal Dalai Lama.

“E’ importantissimo questa joint venture – ha commentato il presidente di Coldiretti Basilicata, Antonio Pessolani – per far conoscere il marchio ‘Io sono lucano’ in tutto il mondo. Un traguardo importante soprattutto perché vede un testimonial d’eccezione al servizio di tutti i produttori e di tutta la Basilicata”. Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente della cooperativa che gestisce il marchio “Io sono lucano”, Rocco Pafundi, per il quale si tratta “di una importante joint venture, che mette insieme importanti aziende ortofrutticole del territorio. L’auspicio – ha aggiunto Pafundi – è fare in modo che seguano altri accordi di collaborazione”. Alla presentazione del piatto presente a Matera anche il presidente della Federazione Italiana Cuochi, Rocco Pozzulo, e il presidente dei Cuochi materani, Battista Guastamacchia.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi