Società

Alta formazione per i cuochi lucani con  il general manager della Nazionale italiana cuochi Gianluca Tomasi 

Prosegue l’attività dell’Unione regionale cuochi lucani che ieri ha organizzato un nuovo appuntamento con l’alta formazione, in collaborazione della Federazione italiana cuochi, con protagonista il cuoco veneto Gianluca Tomasi. Presso le cucine di “Satriano Srl” a Tito (Potenza),  il top dei cuochi professionisti lucani, associati alla federazione, circa ottanta  i  partecipanti, hanno  assistito alle lezioni di Tomani, general manager della Nazionale italiana cuochi, considerato il massimo esponente italiano  del finger food, che oltre a svolgere l’attività di cuoco, è richiesto in tutta Italia per tenere corsi di aggiornamento rivolti a cuochi professionisti e offrire consulenze in strutture alberghiere,  ed è l’ autore di diversi volumi gastronomici tra cui “ Ogni cosa a suo tempo ” e “ Chef in punta di dita ”, volume di riferimento nell’ambito del finger food.  “L’elevata presenza di nostri associati alle lezioni del maestro Tomasi – spiega il presidente dell’Unione Regionale Cuochi Lucani, Rocco Giubileo – conferma la voglia che hanno di aggiornarsi e di apprendere sempre nuove tecniche di lavorazione del cibo”.

Ti potrebbe interessare..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi